Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook Curricula

L'iter formativo prevede un percorso culturale comune a tutti gli studenti, ed una parte specifica dell’area prescelta dal candidato. A tal fine il corso è suddiviso nei seguenti curricula, ciascuno dei quali raccoglie specifiche competenze scientifiche presenti nel Collegio dei Docenti:

 

C1: Ingegneria Civile e ambientale

Il corso si propone di formare figure professionali di elevato profilo tecnico-scientifico sui temi della ricerca di base ed applicata d'interesse per l’Ingegneria civile ed ambientale. Si intende formare ricercatori capaci di impostare e gestire autonomamente processi di innovazione tecnologica in campo edilizio e infrastrutturale nella progettazione assistita e nella gestione e manutenzione delle opere e del territorio, sia nella libera professione sia nelle amministrazioni pubbliche sia nelle imprese di lavori e di servizi.

 

C2: Ingegneria dell’Informazione

Il corso si propone di formare figure professionali di elevato profilo tecnico-scientifico sui temi della ricerca di base ed applicata d’interesse per l’Ingegneria dell’Informazione. Si intende formare ricercatori capaci di impostare e gestire autonomamente processi di innovazione tecnologica nell’ambito delle tecniche e metodologie di elaborazione, del trattamento e trasmissione dell'informazione, integrando competenze sistemistiche con la conoscenza dei fenomeni fisici di base coinvolti nelle diverse tecnologie, nonché con la verifica e la validazione sperimentale dell'attendibilità dei modelli.

 

C3: Ingegneria Elettrica

Il corso si propone di formare figure professionali di elevato profilo tecnico-scientifico sui temi della ricerca di base ed applicata d'interesse per l’Ingegneria elettrica. Si intende formare ricercatori capaci di impostare e gestire autonomamente processi di innovazione nel campo delle metodologie di analisi, misurazione, controllo e progettazione di macchine, sistemi e dispositivi elettrici.

C4: Ingegneria Meccanica e Gestionale

Il corso si propone di formare figure professionali di elevato profilo tecnico-scientifico sui temi della ricerca di base e applicata d'interesse per l’Ingegneria meccanica e gestionale. Si intende formare ricercatori capaci di impostare e gestire autonomamente processi di innovazione nell’ambito della configurazione e della programmazione di sistemi ad alto contenuto di automazione, della pianificazione ed del controllo di processi e sistemi di produzione, della gestione del ciclo di vita dei materiali, della progettazione e gestione di apparecchiature ed impianti che utilizzano l'energia, della definizione, gestione e controllo di tutti i processi che costituiscono la ricchezza, materiale ed immateriale, di un'impresa.

 

C5: Ambienti e tecnologie per l'attività motoria e la salute

Il corso si propone di formare figure professionali di elevato profilo tecnico-scientifico sui temi della ricerca di base ed applicata d'interesse per gli Ambienti e le tecnologie per l’attività motoria e la salute. Si intende formare ricercatori capaci di impostare e gestire autonomamente processi di innovazione nell’ambito delle conoscenze anatomiche e biochimiche atte a comprendere le basi del funzionamento del corpo umano in movimento nonché degli aspetti psicologici che possono motivare l'attenzione al corpo e alla propensione allo sport e all'attività motoria.

[Ultima modifica: venerdì 5 luglio 2019]