Stampa la pagina Condividi su Google Condividi su Twitter Condividi su Facebook DI MARE Simona

SCHEDA INFORMATIVA

COGNOME: DI MARE

NOME: SIMONA

EMAIL: simona.dimare@hotmail.com

CORSO DI DOTTORATO: Imprese, Istituzioni e Comportamenti CICLO: XXXIV INDIRIZZO: Comportamenti

COORDINATORE DEL DOTTORATO: Prof.ssa Rosella Tomassoni

TUTOR: Prof. Maurizio Esposito

SETTORE SCIENTIFICO-DISCIPLINARE: SPS/07 Sociologia generale

TITOLO TESI: L'attività fisica adattata in Francia, Italia e Belgio: uno studio comparativo.

PROGETTO (sintetica descrizione max 10 righe):

La ricerca si prefigge l'obiettivo di realizzare uno studio comparativo dei dispositivi messi in opera in Italia, Francia e Belgio al fine di garantire l'operatività dei progetti di AFA. Partendo da uno studio macro-sistemico comparativo delle legislazioni socio-assistenziali in materia di AFA, la ricerca si concentrerà sull'analisi delle metodologie di integrazione dell'AFA nei programmi terapeutici e sul ruolo che essa riveste in ambito medico e socio-sanitario, quale strumento di riduzione dei tassi di dipendenza di pazienti affetti da patologie croniche ovvero da forme di disabilità. La ricerca si rivolgerà in seguito allo studio dell'impatto che le pratiche analizzate producono sul miglioramento della qualità di vita dei pazienti ed i benefici che esse producono in termini di riduzione dei costi di presa in carico della disabilità da parte delle istituzioni. Oggetto di particolare attenzione saranno le tematiche delle disuguaglianze sociali di salute, dimostrando come una buona programmazione di AFA possa contribuire a ridurle. In questa seconda fase di ricerca si analizzeranno i profili organizzativi e le figure professionali che, nei diversi paesi oggetto della ricerca, dispensano questo tipo di terapie. Una terza parte della ricerca sarà condotta sul campo, applicando le metodologie della ricerca sociale, al fine di analizzare come i professionisti del settore percepiscono il proprio ruolo e quale siano le dinamiche intercorrenti tra i diversi interlocutori del sistema sanitario nel processo di presa in carico globale del paziente disabile o malato cronico. Le ricerche verranno condotte raccogliendo dati nelle tre nazioni e la tesi verrà redatta in italiano ed in francese. PUBBLICAZIONI:

 

[Ultima modifica: giovedì 14 febbraio 2019]